Torneo di calcio - Parrocchia ucraina Santissima Trinità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Torneo di calcio

ITALIANO

Torna a Caserta il torneo di calcio ucraino, con atleti e bambini in festa in onore degli eroi d’Ucraina

Anche quest’anno la parrocchia ucraina “Santissima Trinità” di Caserta porta in campo tanti appassionati di sport grazie alle partite di calcio tra squadre ucraine. Il torneo avrà inizio domani, dalle 17 alle 20, e proseguirà fino alle finali di domenica 31 maggio. L’iniziativa si è svolta già negli anni passati, organizzata in onore degli eroi dell’Ucraina, e quest’anno porterà con sé una grande novità: il raddoppiamento delle formazioni in gara che passano dalle sei degli anni scorsi a dodici, con ragazzi provenienti non solo dal Sud ma anche dal Centro Italia.
Le partite si giocheranno al “Campo sportivo del Vescovado” e avranno come protagonisti calciatori ucraini, impazienti di mettere alla prova le proprie abilità calcistiche ma anche di vivere un momento di socializzazione e sport, al di là delle tensioni che sono ancora in corso nel paese d’origine.

“Il torneo unisce gli ucraini di tutta l’Italia e gli ucraini di tutta l’Ucraina. Caserta diventa il ponte che ci unisce tutti in diverse lingue e regioni!”. Così commenta l’evento padre Ihor Danylchuk, parroco della parrocchia “Santissima Trinità” e tra i principali organizzatori del torneo.

Nel giorno della finale saranno presenti numerose autorità. Tra queste, il Vescovo di Caserta, Mons. Giovanni D’Alise, il Sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, l’Ambasciatore d’Ucraina, Yevhen Perelygin, e il Console Generale, Leonid Domaretsky; giusto per citarne alcune.
E oltre allo sport, il torneo porterà a Caserta anche una gran festa a cui parteciperanno tutti gli amanti del calcio ed anche gli allievi della Scuola ucraina “Zolotoust”, che riceveranno le pagelle di fine anno e giocheranno ai tanti giochi popolari organizzati apposta per loro come le gare dei cosacchi e il tiro alla fune.

Di seguito riportiamo le squadre in gara e il calendario delle partite:

Italia centrale:

1. “Pokrova” – Roma;
2. “Desna” – Latina;

Italia meridionale:

1. “Cobra” – Salerno (vincitori del torneo di 2013);
2. “Tryzub” – Caserta (vincitori del torneo di 2014);
3. “Kozaky” – Napoli;
4. “Ukrop” – Avellino;
5. “Krym” – Nola;
6. “Obolon” – Maddaloni;
7. “Ukraina” – Aversa;
8. “Bars” – Afragola;
9. “Karpaty” – Capua.
10. “Otamany” – Santa Maria C. V.

Girone “A” (“Ukraina”, “Otamany”, “Cobra”) – sabato 23 maggio, dalle ore 17:00 alle ore 20:00.

Girone “B” (“Kozaky”, “Bars”, “Obolon”) – domenica 24 maggio, dalle ore 09:00 alle ore 12:00.

Girone “C” (“Tryzub”, “Karpaty”, “Ukrop”) – domenica 24 maggio, dalle ore 17:00 alle ore 20:00.

Girone “G” (“Pokrova”, “Desna”, “Krym”) – sabato 30 maggio, dalle ore 14:00 alle ore 16:30.

“PLAY OFF” : sabato 30 maggio, dalle ore 16:30 alle ore 20:00.

“Semifinali”: domenica 31 maggio, dalle ore 09:30 alle ore 11:00.

“Finale”: domenica 31 maggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

http://www.stranieriincampania.it/wp/torna-a-caserta-il-torneo-di-calcio-ucraino-con-atleti-e-bambini-in-festa-in-onore-degli-eroi-ducraina/

20 maggio 2015

 
Torna ai contenuti | Torna al menu